Nadezhda Boykova: "I magri ospiti dell'hotel non vogliono aiutare"

I russi preferiscono riposare nel sistema "tutto incluso", secondo i sondaggi di opinione degli ultimi anni. Molto spesso, i nostri connazionali che entrano nelle località della Turchia, della Tailandia e dell'India sono soddisfatti dagli altri nostri compatrioti - guide di hotel ed escursioni, oltre che dallo staff dell'hotel. La loro vita al mare e il lavoro nel campo dell'ospitalità sembrano un sogno che si avvera Che cosa è veramente la vita di una guida in Turchia, conosce la donna Kemerovo Nadezhda Boykova.

La guida è pronta per l'escursione L'avventura lavorativa straniera di Nadezhda è iniziata con una stagione di lavoro come transferman in una delle maggiori compagnie di viaggio. È riuscita a lavorare sui trasferimenti, una guida "barra orizzontale" e persino come guida di un hotel. Ma già dalla prossima stagione estiva in Turchia, Nadezhda si è "riqualificato" come membro del dipartimento di relazioni con gli ospiti di un grande hotel resort a Okurcalar. Successivamente ha lavorato in quest'area non solo in Turchia, ma anche in Tailandia.

- Nadia, prima di diventare una guida in Turchia, sei mai stato in questo paese come turista?

- Certo. Essere innamorati del paese ha influenzato direttamente la mia decisione di iniziare a lavorare lì. Penso, in ogni caso, che sia meglio andare a vedere prima, e poi pensare a "relazione seria".

- In che modo le tue aspettative dal lavoro di guida coincidono con la realtà?

- È difficile rispondere in modo inequivocabile. La professione di guida è una cosa piuttosto multi-valore. Il servizio di trasferimento, che ti porta dall'aeroporto all'hotel, e la guida dell'hotel, che ti dà le escursioni, sono due posizioni completamente diverse. Il primo è interrotto dal pane all'acqua, il secondo, se è fortunato con la vena commerciale, può scaldarsi bene le mani in stagione. Non parlerò nemmeno di guadagni in quest'area. Il turismo, come un'attività alberghiera, è la volontà del caso, buona fortuna. Se puoi parlare di qualcosa, è solo il desiderio di condurre uno stile di vita simile, libero. Lontano da insediamento, vicino a "pirateria" e certamente destinato a coloro che non sono timidi. Dal momento che stavo aspettando questo, ero abbastanza contento. Lo stesso si può dire del lavoro nel campo dell'ospitalità. Qui, naturalmente, c'è più ordine, ma questo lavoro è più probabile per coloro a cui piace solleticare i nervi.

- Parlaci dei vantaggi più significativi del lavoro nel settore turistico del resort e dei maggiori inconvenienti di questo lavoro.

- Per persone diverse, le stesse cose possono sembrare sia vantaggi che svantaggi. Ad esempio, il turismo: si dirà che un programma gratuito, lavorare con gli ospiti, la necessità di parlare lingue straniere, guadagni liberi, viaggiare costantemente, questo è bello, l'altro non si avvicina a nulla del genere. Posso dire questo sul lavoro nel settore alberghiero: se ti piace l'atmosfera dell'hotel, un miscuglio di diverse nazionalità, movimento costante, spirito di squadra, e non sei esigente per il livello del tuo reddito - vai avanti, questo è tuo. Tuttavia, sii pronto ad allenare la resistenza allo stress e i muscoli facciali per un sorriso permanente per ogni ospite. Credimi, non è così semplice.

Spero alla tua scrivania

- Nadia, hai lavorato nel settore dell'ospitalità in Turchia e in Tailandia. Esiste una differenza fondamentale tra questi paesi in termini di atteggiamenti nei confronti dei turisti? E ai lavoratori dell'industria turistica?

- L'ospitalità di alta classe, in sostanza, è la stessa in qualsiasi paese. Questa è la legge. Ci sono alcuni standard da seguire. Ci sono differenze nella mentalità e nella cultura dei popoli dei diversi paesi, ma questo non dovrebbe riguardare il lavoro. Ospite ovunque ospite. Ha bisogno di sorridere, ha bisogno di essere incontrato con gioia e disponibilità, di essere educato, di essere leale e ben addestrato. Sia la Turchia che la Thailandia hanno tutto ciò che serve per un caldo ricevimento di turisti. Come parte della relazione ospite-ospite in entrambi gli stati, i lavoratori dell'ospitalità non violano gli standard di servizio. Al di fuori di queste relazioni, ci sono un milione di opzioni, e sono tutte relative, soggettive e condizionate da un sacco di circostanze.

I turchi cercheranno di venderti qualcosa un po 'più cordialmente, diventeranno il tuo "migliore amico" dopo 10 minuti di comunicazione, mentre i thailandesi, per tutto il loro sorriso esteriore, rimangono ancora un po' meno invadenti.

Anche se, quando sei in una corsa di vacanza a saltare euforia, e "la tua mano è sveglia", entrambi si schiereranno con fermezza per la loro patria. Le leggi devono essere rispettate in qualsiasi paese, quindi l'atteggiamento degli abitanti del posto ovunque continueranno a rimanere nel segno della cordialità.

Essere un dipendente dell'industria turistica all'estero è un'altra questione. No "honeymoon", solo la dura vita di tutti i giorni! Ci si aspetta che tu abbia un alto impegno lavorativo, ei tuoi diritti potrebbero non essere ugualmente rispettati ovunque. Soggettivamente, in Tailandia sono stato più difficile che in Turchia. Brevemente sui motivi: il datore di lavoro non mi ha rilasciato un visto di lavoro, e ho dovuto "badare" costantemente in Cambogia o in Laos a mie spese, la psicologia e la visione del mondo di Thais si sono rivelate non vicine a me e nei loro sorrisi presuntuosi mi sono sentito falso. Anche se questo, ancora una volta, non è un dogma! Ho incontrato ragazzi così assorti in Siam che non immaginavano di lavorare altrove. Qui, come nell'amore: la chimica dovrebbe funzionare!

Spero strizzatine d'occhio

- I turisti hanno una certa quantità di stereotipi nei confronti dei dipendenti delle agenzie di viaggio e del personale dell'hotel. Ad esempio, tutti gli animatori turchi sognano solo di sposare un europeo e di lasciare la Turchia. Quelle guide su escursioni prendono la metà delle informazioni, come si dice, dalla testa. Hai incontrato tali stereotipi e quanto sono veri?

- Per quanto riguarda i sogni degli animatori - per la prima volta lo sento. Tuttavia, è comune per le persone a ingombrare la testa con gli stereotipi, i turisti sono anche famosi per questo. Ad esempio, sono sicuri che i dipendenti della sfera di viaggio sono impegnati solo con il fatto di prendere il sole e fare il bagno, guadagnando milioni allo stesso tempo. Certo, questo non è vero.

Le guide compongono tutti i tipi di favole, ravvivano fatti storici con aneddoti, strappano le scarpe mentre vanno, ma solo per impedire ai turisti di annoiarsi.

La guida deve essere in grado di mantenere l'intero bus in attenzione per diverse ore. I fatti asciutti non possono fare qui. La gente non è venuta alla conferenza, dopo tutto, ma per rilassarsi, divertirsi, alzare il morale. Tutto il settore dei viaggi dovrebbe, in effetti, fornire un buon umore.

Ce n'è uno in più. Malato - Non posso tacere. Per qualche ragione, molti ospiti dell'hotel sono sicuri che le lavoratrici della reception, "ragazze dietro il bancone", siano abbastanza per donare la cioccolata Alenka per i loro sforzi. Bene, capisci: saluti dalla madrepatria e tutto il resto. I turisti stanno portando i chili di Alenka in resort! Il fenomeno ha delle scale spaventose! Tra le epidemiche unità "Alenka" con pesce essiccato, salsiccia affumicata e bevande forti dal duty free sono percepite come un vero miracolo. E quindi faccio appello ai potenziali vacanzieri: "La gente, non essere avara con il suddetto! Credimi, in una terra straniera senza salsiccia autoctona, senza latte condensato e grano saraceno è difficile per noi! "A proposito, così come senza un consiglio. Introduci uno stereotipo sui suggerimenti nella tua testa: sono accettati in Turchia, in attesa di loro, gli ospiti avari non vogliono aiutare. Sono serio.

La speranza in un abito blu sta al bancone - Hai un blog sulla tua vita di tutti i giorni nel periodo in cui lavoravi in ​​Turchia. Perché ne hai bisogno?

- Non solo in Turchia, scrivo di Thailandia, India, Georgia e altri paesi. Io stesso chiamo tutto questo scrivendo un "blog sulla vita, il turismo e il lavoro all'estero". Perché scrivere? Quindi, voglio informare le persone sul turismo nel backstage e sulle attività alberghiere. Voglio che i turisti, i "branchi", che preferiscono il prodotto turistico finito, vadano nelle località più informate, in modo da aggirare abilmente tutte le insidie ​​dell'industria dell'ospitalità dei paesi di cui scrivo.

Sono letto e molti colleghi. Per loro, questo è l'intrattenimento, l'opportunità di scaricare dopo una giornata di lavoro impegnata, riconoscendo te stesso oi tuoi superiori nelle situazioni descritte. Capisci, quando sul posto di lavoro un blocco, è necessario cercare ragioni per ridere. A volte gongolante. Se ti piace questo approccio e vuoi imparare più segreti diversi, benvenuto nel mio blog "Bumagomaraka" .

- In che modo, secondo te, chi ha studiato nelle università specializzate nel turismo ha vantaggi nel lavoro rispetto a chi non ha un diploma?

- Recentemente, ho notato sempre più negli annunci di lavoro la condizione dell'istruzione speciale, ma, di regola, c'è un poscritto "è desiderabile" o "sarà il vostro vantaggio". Spesso l'esito del caso decide il numero di lingue straniere che il richiedente ha, l'esperienza e la capacità di presentarsi al futuro datore di lavoro.

La ragazza con una camicetta bianca è in piedi davanti alla ringhiera - Immagina che prima tu sia un turista che andrà in vacanza in Turchia. Avresti per loro qualche consiglio su come scegliere un hotel, comportamento in hotel? Ci sono hacker di vita in hotel all inclusive, con i quali puoi migliorare, facilitare, diversificare le tue vacanze?

- Bene, soggettivamente dirò questo: scegli gli hotel che hanno aperto di recente, nuovi, con una buona riparazione e il desiderio dei proprietari di conquistare la fedeltà degli ospiti. Ricorda che in Alanya il servizio è più economico, ma più semplice, a Kemer - spiagge di ciottoli e altri insetti a causa della vicinanza del Tauro, sulla costa del Mar Egeo è più fredda, ma i colori del mare e dello scenario sono semplicemente stupendi!

Spesso, la posizione dell'hotel scrive a breve: Kemer, Antalya, Alanya. Vi consiglio di chiarire, perché l'hotel è spesso situato in villaggi turistici come Goynuk, Beldibi, Okurcalar, Türkler, Konakli, ecc. Se preferite andare in una città rumorosa e allegra di sera, allora difficilmente vi piacerà la lontananza dell'hotel dai centri di intrattenimento, quando alla discoteca più vicina dovrà prendere un taxi. In generale, dovresti studiare tu stesso la descrizione dell'hotel e dei suoi dintorni su Internet. Visualizza i tipi di camera in modo che quando vendi un tour non scorri un caso remoto al prezzo più basso.

Per selezionare la stanza migliore, i turisti più esperti fanno questo: comprano il più economico, e alla reception mettono i cento dollari preziosi nei loro passaporti, e il manager lieta dà loro immediatamente le chiavi della stanza con vista sul mare. Funziona.

Riguardo al comportamento che ho già detto, tutto è semplice: rispettare il paese e le sue leggi. Non è difficile, devi solo mantenere il quadro del decoro elementare. È necessario imparare le lingue almeno al livello delle interazioni quotidiane. Ovunque, ovunque io sia, le persone sono ugualmente felici di ascoltare la lingua nativa dalle labbra degli stranieri. Aiuta a stabilire una relazione di fiducia. E ci sono molti vantaggi: consigli locali, consigli, dove scambiare denaro, dove mangiare meglio, come arrivare, cosa vedere, ecc.

C'è un altro consiglio universale. Goditi le tue vacanze! Sì, esattamente. Impara a rilassarti, gestisci questa settimana o due, spremiti dal resto tutto quello che puoi. Non perdere tempo a cercare difetti, litigi con l'amministrazione e la tua guida. Sei sfuggito a tutto questo, quindi goditi ogni giorno vicino al mare sotto il sole del sud.

Avido marinaio sulla nave

- Ora immagina che di fronte a te ci siano ragazze e ragazzi che sognano di andare al mare a lavorare come guide. Hai qualcosa da dire loro? Avvertire? Dare un consiglio prezioso?

- Posso dire questo: vai. Non aver paura, non esitare. In ogni caso, anche una sola stagione vi darà molto più di qualche anno a casa. Cambia la tua zona di comfort, impara, fai pratica in lingue straniere, digita come ciottoli nel surf, ottieni i dossi e i premi. Prendi una possibilità! Altrimenti, allora rimpiangi l'opportunità mancata, e questa è una sensazione estremamente amara. Non avvertirò nemmeno su eventuali pericoli e così via. Dobbiamo vivere al massimo!

Sostieni il progetto - condividi il link, grazie!

Prima pagina

10041

Vasilina Smotrina: "I miei sei figli sono i miei assistenti"

Una madre di sei figli di Vasilina Smotrina è sicura: anche in una grande famiglia, una donna dovrebbe trovare il tempo per l'autosviluppo, essere bella e fisicamente attiva. A proposito di come lei fa tutto e che tipo di hacking di vita lei usa - in un'intervista al portale womanadvicesforlife.info.